Personale Aral

Associazione Regionale Allevatori della Lombardia

ARAL è un’associazione privata riconosciuta con decreto n. 11/R/86/LEG del Presidente della Regione Lombardia. ARAL non ha fini di lucro, ha carattere tecnico ed economico, opera nel settore zootecnico, promuove ed attua iniziative regionali di incremento e miglioramento della produzione animale. Nasce nel 1970 per volontà delle nove Associazioni Provinciali Allevatori della Lombardia ed è inquadrata nel contesto nazionale dell’Organizzazione degli Allevatori avente l’incarico di detenere e gestire i Libri Genealogici e l’attuazione dei Controlli funzionali degli animali da reddito. ARAL si occupa di selezione, di miglioramento degli allevamenti, di consulenza tecnica e di quanto possa favorire il miglioramento del reddito delle aziende agro-zootecniche. Opera in armonia con la programmazione agricola regionale e con gli indirizzi selettivi delle Associazioni Nazionali Allevatori (ANA).

Vittorio Cacciatori

Coordinamento dei tecnici ARAL esperti del settore Bovini da latte; collaborazione alla realizzazione di eventi informativi

Responsabile dell’Ufficio Tecnico dell’Associazione Regionale Allevatori della Lombardia (ARAL). Si occupa del coordinamento del Servizio di Assistenza Tecnica alle Aziende (SATA) e dello sviluppo di progetti regionali, nazionali ed internazionali, in collaborazione con Università ed Enti di ricerca.

Carlo Lovati

Tecnico esperto del settore Bovini da latte; collaborazione alla realizzazione di eventi informativi

Tecnico dell’Associazione Regionale Allevatori della Lombardia (ARAL). Dal 1982 al 2017 ha operato come consulente di campo, presso allevamenti bovini da latte del lodigiano dapprima nell’ambito del Piano Ipofecondità poi, a partire dal 1996, nell’ambito del Servizio di Assistenza Tecnica alle Aziende (SATA).

Marco Bellini

Tecnico esperto del settore Bovini da latte; collaborazione alla realizzazione di eventi informativi

Dal 1983 al 1988 consulente presso l’Istituto Lattiero Caseario di Mantova per il miglioramento della qualità del latte. Dal 1989 tecnico dei servizi di consulenza agli allevamenti bovini da latte presso l’Associazione Mantovana Allevatori. Collabora alla stesura e applicazione di progetti di sviluppo e ricerca in ambito agro zootecnico.

Lucio Zanini

Specialista qualità latte SATA

Consulente tecnico presso ARAL (Associazione Regionale Allevatori Lombardia). Laurea in Scienze Agrarie. Esperienza ventennale come specialista qualità latte del Servizio di Assistenza Tecnica agli Allevatori, ha collaborato con diversi istituti universitari nazionali e internazionali alla realizzazione di ricerche pubblicate su riviste scientifiche di settore. Membro di organizzazioni nazionali quali MCI (Mastitis council Italia) e internazionali quali Fil/Idf (International dairy federation).

Carmela Fusaro

Tecnico Esperto nel settore di Bovini da Latte, per la provincia di Brescia

Tecnico Agronomo dell’Ufficio Tecnico dell’AIPA BS-BG. Si occupa di Assistenza Tecnica alle Aziende Agricole (SATA), collaborando allo sviluppo di Progetti Regionali, Nazionali e con le Università.

Massimo Timini

Tecnico esperto nel settore di Bovini da Latte, per la provincia di Sondrio

Agronomo, da 35 anni opera nel settore zootecnico come dipendente dell'Associazione Provinciale Allevatori di Sondrio, vivendo sul campo l'evoluzione dell'agricoltura di montagna, con le sue criticità, ma anche potendone sperimentare le caratteristiche peculiari e le opportunità. Nel SATA è stato specialista per i sistemi e le tecniche della montagna e per i sistemi di assicurazione della qualità. Sta attualmente lavorando all'applicazione del regolamento riguardante la denominazione.