Personale

Il progetto FEEDINNOVA è coordinato dall’Università degli Studi di Milano (UNIMI), con la collaborazione dell’Associazione Regionale Allevatori della Lombardia (ARAL).

Entrambi gli Enti mettono a disposizione del progetto competenze e professionalità complementari e sinergiche nel campo dell’allevamento bovino da latte.

UNIMI ha inoltre una comprovata esperienza nel campo della didattica e della ricerca scientifica, grazie anche ai diversi progetti cofinanziati da Regione Lombardia, dall’Unione Europea, dal MIUR, dal MIPAF e da aziende private.

UNIMI mette a disposizione del progetto anche la propria azienda agraria didattico/sperimentale di Landriano, il cui personale tecnico ha dimostrato negli anni di avere una spiccata professionalità e di saper coniugare la normale e ottimale gestione di un’azienda commerciale, con le esigenze sperimentali di un ente di ricerca.

L’ARAL dispone di personale tecnico con esperienza decennale nell’assistenza degli allevamenti bovini e in particolare dell’alimentazione del bestiame, con ottimi contatti e elevata credibilità presso gli allevamenti bovini lombardi. Presso l’ARAL è inoltre attivo un laboratorio accreditato per le analisi dei controlli funzionali e della qualità latte e dei foraggi, dotato di personale tecnico ad hoc.